Questo sito utilizza cookie. Proseguendo la navigazione si acconsente al loro impiego in conformitÓ alla nostra Cookie Policy.
Informativa estesa         

Persone con disabilitÓ

A cura di Ledha

Archivio notizie

22/11/2016

L'inclusione va a canestro

Mercoledý 23 novembre si sfideranno due squadre miste formate da giocatori della EA7 Olimpia Milano e Special Olympics Italia. Un evento che precede l'inizio della Europea Basketball Week 2016.

L’appuntamento è per domani, mercoledì 23 novembre, presso il Mediolanum Forum di Assago, per un match da non perdere. A scendere sul parquet del tempio del basket milanese saranno due squadre miste, composte da giocatori della EA7 Olimpia Milano e da Special Olympics Italia, il team formato da atleti con disabilità intellettiva.
Saranno 12 i cestisti di Special Olympics che, selezionati da un Tecnico Nazionale e provenienti da diverse regioni d'Italia, arrivano tutti da un lungo percorso di crescita sportivo. I loro partner, come previsto nel basket unificato, saranno gli stessi giocatori della EA7 Olimpia Milano che a rotazione, due per squadra, scenderanno sul parquet del Mediolanum Forum insieme al coach, Jasmin Repesa, e allo staff tecnico al completo. Atleti con abilità differenti ma che in campo mettono lo stesso cuore, le stesse passioni e la stessa grinta. La sfida avrà inizio alle ore 12.45.

L'evento, frutto di una partnership ormai consolidata tra EA7 Olimpia Milano e Special Olympics Italia, precede di due giorni l'inizio ufficiale della European Basketball Week 2016. Evento internazionale che, giunto alla sua XIII edizione, impegnerà, dal 26 novembre al 4 dicembre, circa 20mila giocatori in 35 Paesi Europei. In Italia gli atleti con e senza disabilità intellettiva coinvolti saranno oltre quattromila. La manifestazione sportiva dedicata alla pallacanestro è patrocinata dalla Federazione Italiana Pallacanestro, dalla Lega Basket, dalla LNP, dalla Lega Basket Femminile, dalla GIBA e dal Comitato Italiano Arbitri.

La European Basketball Week nasce con l'intento di coinvolgere, attraverso lo Sport Unificato, i giovani al tema dell'inclusione delle persone con disabilità intellettive. Alle 33 tappe previste in Italia, che attraverseranno 13 regioni, prenderanno parte anche numerosi team scolastici che hanno deciso di aderire all'iniziativa di Special Olympics Italia.

Oltre alla gara di debutto con i campioni di EA7 Olimpia Milano, in Lombardia sono previsti diversi appuntamenti a Senna comasco (Co), Brescia, Lecco e Lodi. Tutti gli appuntamenti sono visibili a questo link.

 

Condividi:

FISH - Federazione Italiana per il Superamento dell'HandicapLedha - Lega per i diritti delle persone con disabilitÓ

Ledha Via Livigno, 2 - 20158 Milano :: tel. 02 6570425 :: info@ledha.it

Informativa sull'uso dei cookie

Realizzato da Head&Hands & MediaDesign