Questo sito utilizza cookie. Proseguendo la navigazione si acconsente al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.
Informativa estesa         

Persone con disabilità

A cura di Ledha

Archivio notizie

03/02/2017

Legge sul Dopo di noi. “Dalle parole ai fatti”

Questo il titolo di un seminario che si svolgerà a Pavia domani, sabato 4 febbraio. Un momento di analisi della situazione attuale per l’avvio di un progetto territoriale in provincia di Pavia.

La “Legge sul Dopo di noi” (legge 112/2016 “Disposizioni in materia di assistenza in favore delle persone con disabilità grave prive del sostegno familiare”) rappresenta la novità legislativa del 2016 per il movimento delle persone con disabilità e delle loro associazioni e diventerà attuativa nel corso del 2017. Per questo motivo, le associazioni Anffas della provincia di Pavia insieme a Confcooperative Pavia hanno organizzato un Convegno provinciale dal titolo “Dalle parole ai fatti”. Che si svolgerà sabato 4 febbraio (a partire dalle ore 9) presso il collegio di Santa Caterina (via San Martino) a Pavia.

L’obiettivo del convegno è infatti quello di promuovere un approfondimento sui contenuti della legge gettando uno sguardo sulle sue imminenti prospettive di attuazione per raccogliere indicazioni utili ad avviare un progetto territoriale per la provincia di Pavia che aiuti e sostenga il primo triennio di attuazione della Legge attraverso due azioni prioritarie. Innanzitutto mettere a disposizione di tutti gli attori del territorio le competenze e le esperienze dei soggetti istituzionali e del terzo settore che hanno già realizzato modelli di intervento innovativi coerenti con i dettami della legge. Secondo obiettivo: provare a raccogliere in un unico contenitore progettuale e di raccordo il maggior numero possibile di istanze, relative a nuovi progetti di vita e di convivenza per il “Dopo di Noi”.

Al convegno porteranno un contributo di analisi e di prospettiva alcune tra le persone che hanno sostenuto l’iter di approvazione della Legge ed oggi sono impegnate a sostenerne l’attuazione da parte delle Regioni, oltre a studiosi ed esperti impegnati ad applicare in concreto i principali strumenti innovativi previsti dalla legge:

Emilio Rota, presidente della Fondazione Nazionale Anffas "Dopo di NOI";
Valeria Negrini, presidente di Federsolidarietà Lombardia;
Elena Carnevali, relatore della legge alla Camera dei Deputati;
Pietro Bertolaso e Gianmatteo Rizzonelli, coautori del testo in uscita da Maggioli Editore “La Protezione Patrimoniale dei soggetti disabili. Come applicare la legge sul Dopo di NOI”

Moderatore del convegno sarà Marco Bollani tecnico fiduciario di Anffas Nazionale e della Fondazione Nazionale Anffas Dopo di NOI nonché direttore della Cooperativa Sociale COME NOI di Mortara, ente del circuito Anffas affiliata a Confcooperative; è una delle realtà nazionali che ha anticipato i contenuti della Legge 112 realizzando, già a partire dal 2014, una sperimentazione innovativa di progetti di con-vivenza in appartamento per le persone con disabilità, con il Progetto sperimentale A Casa Mia per il Dopo di NOI.

L’organizzazione congiunta del Convegno da parte delle diverse realtà del mondo associativo Anffas della provincia e della cooperazione sociale rappresenta un primo elemento di novità e innovazione prodotto dalla Legge. A testimonianza concreta che, “dalle parole” della norma, stanno già emergendo i primi “fatti” importanti di innovazione sotto forma di nuove collaborazioni, alleanze e sinergie per affrontare “insieme” l’avvio di una nuova stagione di interventi per il dopo di NOI in provincia di Pavia.

Nell’ambito del convegno sarà distribuito un documento di analisi e di proposta attuativa della legge che potrà essere oggetto di riflessione, condivisione e successivi aggiustamenti da parte di tutti i soggetti che decideranno di partecipare alla sfida di costruire un progetto territoriale per il Dopo di NOI della Provincia di Pavia .

 

Condividi:

FISH - Federazione Italiana per il Superamento dell'HandicapLedha - Lega per i diritti delle persone con disabilità

Ledha Via Livigno, 2 - 20158 Milano :: tel. 02 6570425 :: info@ledha.it

Informativa sull'uso dei cookie

Realizzato da Head&Hands & MediaDesign