Questo sito utilizza cookie. Proseguendo la navigazione si acconsente al loro impiego in conformitā alla nostra Cookie Policy.
Informativa estesa         

Persone con disabilitā

A cura di Ledha

Ultime notizie

18/09/2017

Un parco per Maria Luisa Rescaldina

La proposta č stata lanciata da un gruppo di amici e concittadini della pedagogista magentina, per molti anni attiva anche all'interno del CPV di LEDHA, che hanno lanciato una petizione online.

Un parco intitolato a Maria Luisa Rescaldina. È questa la richiesta lanciata tramite una petizione online  da un gruppo di amici e concittadini della pedagogista magentina per chiedere al sindaco di Magenta (Mi) e al settore lavori pubblici dello stesso comune per chiedere che il parco di via Novara –vicino alla caserma dei Carabinieri- attualmente senza nome venga intitolato a Maria Luisa Rescaldina, da poco scomparsa. “Questo per ricordare il suo impegno nella vita sociale della citta, e il suo prodigarsi perché venisse reso disponibile a tutti negli asili il metodo Montessori senza dovere ricorrere a istituzioni private” si legge nel testo della petizione. E per fare sì che il parco diventi un luogo vivo e amato da tutti, i firmatari chiedono all’amministrazione comunale di Magenta di installare nel parco giochi per bambini adatti a varie fasce d’età.

Pedagogista, per molti anni è stata attiva all’interno dell’équipe del Centro progetto di vita (CPV) di LEDHA-Lega per i diritti delle persone con disabilità, dando un importante contributo a far crescere la cultura legata alla vita indipendente delle persone con disabilità.

Chiunque volesse sottoscrivere questa petizione online, può farlo qui.

 

Condividi:

FISH - Federazione Italiana per il Superamento dell'HandicapLedha - Lega per i diritti delle persone con disabilitā

Ledha Via Livigno, 2 - 20158 Milano :: tel. 02 6570425 :: info@ledha.it

Informativa sull'uso dei cookie

Realizzato da Head&Hands & MediaDesign