Questo sito utilizza cookie. Proseguendo la navigazione si acconsente al loro impiego in conformitā alla nostra Cookie Policy.
Informativa estesa         

Persone con disabilitā

A cura di Ledha

Ultime notizie

15/10/2017

Al via il bando volontariato 2018: tre milioni di euro a disposizione

Le organizzazioni di volontariato attive in Lombardia possono presentare le proprie domande entro il 15 dicembre. Il bando č consultabile online.

Tre milioni di euro a sostegno dei progetti delle organizzazioni di volontariato attive sul territorio lombardo per il 2018. È questo il contenuto del Bando Volontariato 2018 pubblicato nei giorni scorsi dai Centri di servizio per il volontariato, dal Comitato di gestione del Fondo Speciali, Fondazione Cariplo e Regione Lombardia.

Il bando riprende e rilancia le esperienze del 2008, del 2012 e del 2014, che avevano introdotto e sperimentato, con successo, alcune novità come la gestione online di tutte le procedure, dall'iscrizione alla rendicontazione, il vincolo della costituzione di reti tra le organizzazioni per essere ammessi al bando e l'obbligo di raccolta fondi da privati per il cofinanziamento dei progetti. Si tratta di risorse importanti e particolarmente preziose in un panorama dove le risorse a disposizione delle organizzazioni di volontariato sono sempre più esigue.

I soggetti capofila devono essere organizzazioni di volontariato iscritte al registro regionale della Lombardia. I progetti dovranno essere presentati da una rete composta da almeno quattro soggetti, ciascuna potrà presentare un solo progetto.Inoltre, dovranno interessare una o più delle seguenti macro-aree:

  • individuazione di forme di cittadinanza attiva, dirette a favorire effetti generativi sulla comunità e sul territorio;

  • sperimentazione di progetti di animazione territoriale, finalizzati a rafforzare il tessuto e le regi sociali e a costruire connessioni tra le organizzazioni del privato sociale e le nuove forme non strutturate di partecipazione e volontariato. Interventi in grado di sviluppare risposte ai problemi dei territori con approcci di responsabilizzazione delle comunità, valorizzando le zone periferiche dei territori;

  • ampliamento della base associativa con il coinvolgimento dei giovani, al fine di favorire, là dove possibile, anche il ricambio generazionale nella leadership delle organizzazioni di volontariato.

I progetti, per essere considerati ammissibili alla valutazione, devono essere presentati entro e non oltre le ore 12.00 di venerdì 15 dicembre 2017. I progetti presentati devono essere realizzati sul territorio regionale l’ammontare massimo del costo di progetto è pari a 75mila euro; il contributo richiesto non può essere superiore a 50mila euro e comunque non superiore al 70% del costo del progetto, e inferiore a 25mila euro.

Tutte le informazioni sono pubblicate sul sito del Bando volontariato 2018.

 

 

 

Condividi:

FISH - Federazione Italiana per il Superamento dell'HandicapLedha - Lega per i diritti delle persone con disabilitā

Ledha Via Livigno, 2 - 20158 Milano :: tel. 02 6570425 :: info@ledha.it

Informativa sull'uso dei cookie

Realizzato da Head&Hands & MediaDesign