Questo sito utilizza cookie. Proseguendo la navigazione si acconsente al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy.
Informativa estesa         

Persone con disabilitą

A cura di Ledha

Ultime notizie

26/01/2018

Aktion T4. Una mostra per non dimenticare

Dal 27 gennaio al 25 febbraio una mostra a Vaprio d'Adda organizzata dalla cooperativa sociale "Punto d'incontro" e dall'Anffas Martesana.

Berlino, Tiergartenstrasse 4. Qui aveva sede il quartier generale della Gemeinnützige Stiftung für Heil- und Anstaltspflege, l'ente pubblico per la salute e l'assistenza sociale del Terzo Reich. Qui venne pianificato e coordinato il programma di eutanasia nazista che prevedeva l’eliminazione di quelle persone che -a detta del regime nazista- vivevano “vite indegne di essere vissute”. Uomini, donne e bambini affetti da malattie genetiche e persone con disabilità fisiche e psichiche.

Fu un vero e proprio sterminio (secondo le stime più attendibili, vennero uccise almeno 70mila persone) e i primi a morire furono i bambini. Nell’agosto 1939 il ministero dell’Interno ordinò ai medici e alle ostetriche che lavoravano negli ospedali tedeschi di censire tutti i casi di bambini con gravi malformazioni. L’obiettivo ufficiale era quello di creare un “archivio scientifico” in cui dovevano essere segnalati “tutti i bambini di età inferiore ai tre anni” nei quali sia sospetta una delle seguenti gravi malattie ereditarie: sindrome di Down, macrocefalia, idrocefalia, malformazioni di ogni genere, paralisi, condizioni spastiche. Successivamente fu il turno degli adulti rinchiusi negli istituti psichiatrici.

Per non dimenticare lo sterminio nazista delle persone con disabilità, la cooperativa sociale “Punto d’incontro” e l’associazione Anffas Onlus Martesana, organizzano presso la sede di Vaprio d’Adda (piazza Chiesa Rossa, 8) una mostra dal titolo “Le persone con disabilità. Dal programma nazista Aktion T4 all’inclusione sociale”. La mostra, composta da oltre, 80 pannelli illustrati, è molto articolata e curata nella sua ricostruzione storica.L’iniziativa vede la collaborazione attiva di Anni, del Gruppo alpini di Vaprio d’Adda, la Cooperativa sociale “La grande casa”. L’inaugurazione è prevista per sabato 27 gennaio alle ore 16 con un programma di aperture al pubblico fino al 25 febbraio.

 

Condividi:

FISH - Federazione Italiana per il Superamento dell'HandicapLedha - Lega per i diritti delle persone con disabilitą

Ledha Via Livigno, 2 - 20158 Milano :: tel. 02 6570425 :: info@ledha.it

Informativa sull'uso dei cookie

Realizzato da Head&Hands & MediaDesign