Questo sito utilizza cookie. Proseguendo la navigazione si acconsente al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy.
Informativa estesa         

Persone con disabilitą

A cura di Ledha

Ultime notizie

11/07/2018

Una polizza assicurativa per gli Ads lombardi

Tutti gli amministratori di sostegno volontari potranno usufruire di una "Polizza assicurativa unica" che copre eventuali infortuni, malattie, responsabilitą civile, danni

Grazie a un accordo tra il Coordinamento regionale lombardo delle reti ADS, la Cavarretta-Cattolica e il CSVnet, è ora accessibile anche a tutti gli AdS Volontari (non professionali) la “Polizza assicurativa unica del volontariato” anche che copre infortuni e malattie, danni patrimoniali, tutela legale.

La polizza rappresenta uno strumento importante per garantire la serenità degli amministratori di sostegno volontari che possono contare sulla copertura garantita dalla “Polizza assicurativa unica del volontariato” che copre  eventuali infortuni, malattie, danni e responsabilità civile e tutela legale, potenziali rischi a cui potrebbero essere esposti i volontari. 

In questo modo vi sarà un alleggerimento delle preoccupazioni per le responsabilità dirette ed una maggiore tutela per chi, come i volontari Ads, prestano il proprio servizio gratuitamente verso le persone fragili. Un passo importante, dunque, che permette di impegnarsi nel volontariato senza dovere rispondere personalmente per eventuali imprevisti.

Potete trovare maggiori informazioni sul sito internet dedicato. Per maggiori informazioni o per attivare le polizze è possibile far riferimento al referente della convenzione, dottor Domenico Poerio.

 

 

 

 

Condividi:

FISH - Federazione Italiana per il Superamento dell'HandicapLedha - Lega per i diritti delle persone con disabilitą

Ledha Via Livigno, 2 - 20158 Milano :: tel. 02 6570425 :: info@ledha.it

Informativa sull'uso dei cookie

Realizzato da Head&Hands & MediaDesign