Questo sito utilizza cookie. Proseguendo la navigazione si acconsente al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy.
Informativa estesa         

Persone con disabilitą

A cura di Ledha

In evidenza

L'opinione

Sentieri accessibili in Val di Mello: critiche nate da pregiudizi

di Ilaria Sesana

Come mai un modesto intervento per rendere accessibile un sentiero suscita pił clamore rispetto a tante azioni, ben pił invasive, che hanno aperto la montagna al turismo di massa? Pesano pregiudizi e stigmi verso la disabilitą ancora presenti

La montagna è probabilmente l’ambiente che più costringe chi la frequenta a misurarsi con i propri limiti. Limiti tecnici (sono in grado di salire su quella ferrata?), limiti fisici (sono in grado di superare un dislivello di mille metri in una sola giornata di cammino?) limiti che hanno a che fare con la cognizione dello spazio (sono in grado di arrivare alla meta senza perdermi?). Per non parlare della stanchezza, della fatica di camminare sotto l’acqua quando si viene colti da un temporale improvviso, del peso dello zaino che sembra aumentare ora dopo ora.

La risposta è differente per ciascuno. Ci sono sportivi capaci di affrontare maratone in alta quota e persone che si dichiarano soddisfatte dopo un’ora di cammino, ma solo se non devono affrontare troppe salite. Ci sono persone che non riuscirebbero mai ad affrontare un’arrampicata o una ferrata (io sono tra queste). E c’è chi si arrampica a mai nude sulle pareti delle Grigne come se nulla fosse.

Pochissimi, però sarebbero in grado di godersi una ... Continua la lettura

Il Virgolettato

"LA Regione (…) promuove azioni per rendere effettivi i diritti delle persone in condizioni di disabilitą"

Statuto d'autonomia della Lombardia art 2 comma 4 lettera o

Gli appuntamenti

Milano - 5 Maggio 2021

Nessuno escluso

Accademia Carrara - 14 Maggio 2021

Non chiamatemi morbo. Storie di resistenza al Parkinson

Online - 15 Maggio 2021

Alzheimer On The Job

Milano - 20 Maggio 2021

Festival del Silenzio

Scelti per voi

l Budget di Salute: dalle promesse a quale realtą?

Claudio Castegnaro, Sergio Pasquinelli e Francesca Pozzoli analizzano lo strumento del Budget di salute. Strumento che mira a ricomporre la frammentata gamma delle misure e dei sostegni disponibili.

Tratto da: Welforum [12 Maggio 2021]