Questo sito utilizza cookie. Proseguendo la navigazione si acconsente al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy.
Informativa estesa         

Persone con disabilitą

A cura di Ledha

Ultime notizie

14/01/2022

AAA volontari del Servizio civile cercansi

I giovani tra i 18 e i 28 anni possono presentare domanda entro il 26 gennaio. Ecco le opportunitą offerte dalle associazioni che si occupano di disabilitą in Lombardia

I giovani di età compresa tra i 18 e i 28 anni che intendono diventare operatori volontari di Servizio Civile hanno tempo fino a mercoledì 26 gennaio per presentare la domanda di partecipazione: i posti disponibili (in Italia e all’estero) sono più di 56mila, di cui oltre 5mila in Lombardia. Anche diverse associazioni impegnate nell’assistenza e nella rappresentanza delle persone con disabilità sono alla ricerca di giovani disponibili a svolgere il Servizio Civile. I ragazzi e le ragazze interessati a queste opportunità, possono presentare la propria domanda di partecipazione fino alle ore 14 di mercoledì 26 gennaio 2022, attraverso il portale dedicato.

Sui siti internet del Dipartimento per le politiche giovanili e scelgoilserviziocivile.gov.it è disponibile la Guida per la compilazione e la presentazione della domanda online. Si ricorda che è possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto e un’unica sede.

Lega del filo d’oro
La Lega del filo d’oro -impegnata dal 1964 nell’assistenza, l’educazione, la riabilitazione e la ricerca della maggiore autonomia possibile delle persone sordocieche- cerca per la propria sede di Lesmo (Monza e Brianza) quattro volontari di Servizio Civile: due saranno destinati al servizio residenziale, due al servizio territoriale. Tra i requisiti specifici richiesti: il possesso della patente di guida (categoria B), il possesso del diploma di scuola media superiore, l’adesione al piano vaccinale anti-Sars-Cov2/Covid-19. Per maggiori informazioni è possibile consultare il sito internet dell’associazione o inviare una mail.

Aism
"Associazione italiana sclerosi multipla" ha presentato due progetti: "Compagni di viaggio: al fianco delle persone con SM per la ripartenza dopo la pandemia" e "InSieMe: la persona con sclerosi multipla protagonista della costruzione del futuro. Partecipazione, empowerment e reciprocità della relazione". Per quanto riguarda quest'ultimo progetto, oltre ai posti ordinari sono disponibili posti riservati ai giovani con disabilità (sclerosi multipla). I candidati che faranno domanda per questi posti riservati, al momento del colloquio dovranno presentare un certificazione (o autocertificazione) della propria disabilità. I progetti verranno avviati nei comuni di Brescia, Como, Crema, Milano e Arcisate (quest'utlima solo per il progetto "InSieMe").

Per ulteriori informazioni è possibile consultare il sito di Aism.

Unione italiana dei ciechi e degli ipovedenti (Uici)
L'Unione italiana dei ciechi e degli ipovedenti (Uici)
ha avviato diversi progetti in ambito nazionale, di cui due attivi in Lombardia. Il progetto “Istruzione e formazione dei disabili visivi”  cerca un volontario per ciascuna sede del progetto: Como, Cremona, Mantova e Sondrio. Mentre il progetto “Percorsi di inclusione sociale permanente” è alla ricerca di 11 volontari da ripartire nelle sedi di Como, Cremona, Mantova e Sondrio.

Unione italiana lotta alla distrofia muscolare (Uildm)
Uildm (Unione italiana lotta alla distrofia muscolare) cerca 249 volontari del Servizio Civile da inserire nei propri progetti in tutta Italia. Lombardia l’associazione 24 volontari per il progetto "Liberi insieme: inclusione e partecipazione" (nelle sedi di Bareggio, Lecco, Legnano, Milano e Monza) e per otto volontari per il progetto "Testimoni di inclusione" di Uildm Pavia.

 

Condividi: Facebook Linkedin Twitter email Stampa