Questo sito utilizza cookie. Proseguendo la navigazione si acconsente al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.
Informativa estesa         

Persone con disabilità

A cura di Ledha

Archivio notizie

01/02/2011

Il servizio di odontoiatria speciale (Carate Brianza)

Di Annalisa Novati - Associazione Genitori la Nostra Famiglia

L’A.O. di Desio e Vimercate,ha recentemente ampliato mediante una ristrutturazione, l'Ambulatorio di Odontoiatria e Ortodonzia dedicato alle persone affette con disabilità

L'A.O. di Desio e Vimercate, da sempre sensibile alle problematiche dell'odontoiatria nella disabilità ha recentemente ampliato mediante una ristrutturazione, l'Ambulatorio di Odontoiatria e Ortodonzia dedicato alle persone affette da disabilità, presente nel Presidio Ospedaliero di Carate Brianza.

Non va dimenticato che l'ambulatorio, attivo fin dal 1988, è uno dei cinque operativi sul territorio della Regione Lombardia ed uno dei 33 a livello nazionale.
Vengono erogate prestazioni odontoiatriche sia in regime ambulatoriale che, nel caso di pazienti totalmente non collaboranti, in regime di day hospital, in sala chirurgica, in condizione di assoluta sicurezza per il paziente.
Nel corso degli anni l'ambulatorio è diventato sempre più un punto di riferimento per i soggetti portatori di disabilità e per le loro famiglie, provenienti sia dal territorio di competenza dell'A.O. di Desio e di Vimercate sia da tutto il territorio regionale ed in alcuni casi extraregionale.
Ad oggi vengono trattati circa 900 pazienti e ci sono richieste di accesso di altri 150 nuovi pazienti ogni anno,a
Testimonianza della necessità di strutture dedicate a questa particolare fetta di popolazione; e la richiesta di cure, come detto è in continuo aumento.
A partire dall'anno 2005 alle prestazioni odontoiatriche tipiche si è aggiunto anche il servizio di Ortodonzia, anch'esso
Dedicato alla popolazione dei portatori di disabilità, per meglio trattare le problematiche dell'allineamento e dell'occlusione peculiari indotte proprio dalla disabilità.
Tra le varie prestazioni erogate dagli ortodontisti vi è anche l'ortodonzia intercettava precoce per il trattamento,
nei primi mesi di vita, della ipotonia che affligge i bambini con sindrome di Down, trattamento che sfrutta apparecchi
noti come placche di Castillo--‐Morales, apparecchiature che aiutano a migliorare la mimica facciale e lo sviluppo oro
facciale generale L'esperienza fin qui condotta dai sanitari operanti nell'ambulatorio ha permesso di elaborare un progetto di ulteriore sviluppo dell'attività, che permetterà di affinare la qualità dell'assistenza.
Tra le iniziative future, alcune delle quali già intraprese, troviamo:
l'aumento degli spazi dedicati all'ambulatorio e l'aumento del numero delle poltrone odontoiatriche dove accogliere
e trattare i pazienti, tutto ciò si è reso possibile tramite la ristrutturazione, ed è volto all'aumento delle capacità di risposta verso la richiesta dell'utenza.
L'aumento degli operatori odontoiatri, igienisti dentali ed infermieri per supportare, da un punto di vista operativo,
il potenziamento del servizio.
L'apertura di un servizio odontoiatrico rivolto alle persone affette da sordità, in considerazione del loro numero e delle peculiari difficoltà sul fronte comunicativo che, di fatto, ostacolano i pazienti affetti da questa particolare fragilità.
L'implementazione di screening microbiologici per individuare in modo più efficace i soggetti da sottoporre a sorveglianza sanitaria rafforzata per contrastare la maggior predisposizione allo sviluppo di patologie oro
dentali.
Il rafforzamento del servizio di ortodontia mediante la collaborazione di logopedisti e fisioterapisti per avviare una azione di supporto, mirato a livello oro facciale, per consentire risultati correttivi migliori e/o più stabili nel tempo.
Inoltre tramite questo approccio multidisciplinare ci si propone di massimizzare i risultati ottenibili con la terapia precoce nei neonati ipotonici tramite placca di Castillo-‐Morales che, necessariamente, deve essere inserita in un quadro di trattamento fisioterapico generale.
Infine il personale sanitario dell'ambulatorio di odontoiatria speciale, sta svolgendo anche un'importante azione di
Informazione e formazione sul territorio, rivolta ai genitori e agli operatori a contatto con i soggetti portatori di disabilità per stimolare l'acquisizione di comportamenti che aiutino a attuare strategie di prevenzione nei confronti delle malattie oro dentali.
Tale azione viene svolta tramite corsi e conferenze monotematiche e ci si prefigge di giungere alla redazione di un
Opuscolo informativo da distribuire alle famiglie.

Annalisa Novati - Associazione Genitori la Nostra Famiglia

Carate B.za, Via Mosè Bianchi n° 9: tel. 0362 - 9841
20059 Vimercate (MI) Via C.Battisti, 23 - Casella Postale n° 73
Tel (039) 66.54.1 - Telefax 66.54.629 - C.F. e P.IVA n° 02733390963

Condividi: Facebook Linkedin Twitter email Stampa