Questo sito utilizza cookie. Proseguendo la navigazione si acconsente al loro impiego in conformitÓ alla nostra Cookie Policy.
Informativa estesa         

Persone con disabilitÓ

A cura di Ledha

Archivio notizie

28/01/2014

Assistenza fiscale agevolata

Ledha sigla un accordo con Acli Milano, Centro servizi fiscali e Sicl per offrire alle persone con disabilitÓ la possibilitÓ di accedere gratis (o a prezzo ridotto) ai servizi fiscali e assistenziali. E per monitorare sulle discriminazioni.

Tre importanti centri di assistenza fiscale (Acli Milano, Centro servizi fiscali di Milano e Sicl) hanno stipulato una convenzione con Ledha - Lega per i diritti delle persone con disabilitÓ per offrire una serie di agevolazioni alle persone con disabilitÓ. L'accordo, che Ŕ stato siglato in via sperimentale per il territorio di Milano e provincia, verrÓ successivamente esteso all'intero territorio regionale. Le realtÓ coinvolte stanno ancora lavorando per definire i dettagli operativi della convenzione, che sarÓ operativa entro un paio di mesi.

In base a quanto previsto dall'accordo, i Centri di assistenza fiscale si impegnano a fornire alle persone con disabilitÓ segnalate da Ledha e ai loro familiari (coniuge, parente o affine entro il secondo grado, ovvero entro il terzo grado qualora i genitori o il coniuge della persona con disabilitÓ abbiano compiuto i 65 anni) l'intera gamma dei servizi fiscali e assistenziali.
In particolare, gli utenti segnalati da Ledha potranno usufruire gratuitamente di:
tutti servizi in convenzione con Inps,
- rilascio dell'attestazione Isee e Isee di prestazione,
- rilascio dell'attestazione Isee universitÓ,
- assistenza alla compilazione della prativa per il contributo regionale Fondo sostegno affitti,
- assistenza alla compilazione del modello Red,
- consulenza e assistenza sulle agevolazioni fiscali connesse con la condizione di disabilitÓ.


Inoltre alcuni servizi verranno agevolati con tariffe agevolate:
- assistenza alla compilazione del modello 730,
- assistenza alla compilazione del modello Unico (con e senza partita Iva),
- assistenza alla compilazione dei modelli di versamento Imu,
- consulenza e assistenza in caso di ricevimento di comunicazioni, avvisi di liquidazione e cartelle di pagamento,
- assistenza nelle compilazione della dichiarazione di successione,
- servizio di consulenza per apertura e chiusura del rapporto di lavoro di colf e badanti, nonchÚ gestione buste paga,
- assistenza e consulenza nella stipula di contratti di locazione.

I centri di assistenza fiscale si impegnano inoltre a segnalare a Ledha tutte le situazioni in cui si manifesti una violazione dei diritti delle persone con disabilitÓ. Verranno organizzati momenti formazione ad hoc rivolti agli operatori dei Caf: "Capita spesso che le persone con disabilitÓ non sappiano nemmeno che stanno subendo una discriminazione - spiega l'avvocato Giulia Grazioli di Ledha -. Per questo motivo andremo a formare gli operatori, in modo tale che riescano a intercettare queste situazioni e segnalarle al nostro Servizio legale".

 

Condividi: Facebook Linkedin Twitter email Stampa