Questo sito utilizza cookie. Proseguendo la navigazione si acconsente al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.
Informativa estesa         

Persone con disabilità

A cura di Ledha

Archivio notizie

05/07/2007

Il Comune di Milano riapre il bando della Legge 162

Il Comune di Milano indice un bando per la concessione dei finanziamenti per progetti sperimentali a sostengo delle persone con disabilità grave.

SOGGETTI PROPONENTI
Possono presentare i progetti: Onlus, Cooperative, Associazioni ed Enti di Promozione Sociale, Fondazioni ed altri organismi senza scopo di lucro, singoli ed eventualmente raggruppati, con esperienza comprovata, di almeno due anni, nel settore dell'assistenza e della tutela delle persone disabili.

SCADENZE
I singoli percorsi progettuali dovranno pervenire al Comune di Milano inderogabilmente entro il 31/07/07. Il Comune di Milano provvederà ad approvare, entro il mese di agosto 2007, la relativa graduatoria. I progetti dovranno riguardare interventi realizzati o da realizzarsi nel periodo 01/09/07 - 31/12/08.

PRESENTAZIONE DOMANDE
Ogni domanda, la quale deve essere predisposta come da modello allegato, deve obbligatoriamente contenere:
- Dati relativi all'iscrizione all'apposito Albo o Registro;
- Dichiarazione di esperienza almeno biennale nel settore dell'assistenza alle persone disabili, con indicazione degli interventi e/o delle convenzioni stipulate;
- Dichiarazione che per il medesimo progetto l'Ente non ha richiesto o ricevuto alcun altro contributo previsto dalle normative vigenti;
- Dichiarazione che per i soggetti coinvolti nel progetto non è attualmente attivato buono o voucher sociale;
- Firma del legale rappresentante, nonché copia del suo documento di identità.

Alla domanda devono essere allegati:
- Programmi individualizzati relativi ai possibili fruitori;
- Copie dei verbali di invalidità civile;
- Copie delle certificazione di handicap grave;
- Il preventivo dettagliato ed analitico dell'iniziativa, comprensivo delle eventuali altre entrate, nonché della quota di compartecipazione prevista per l'utenza.

Le domande, complete di tutta la documentazione richiesta, devono essere indirizzate al:
Settore Handicap e Salute Mentale
L.go Treves 1 - 20121 Milano
e consegnate al Protocollo del Settore (lunedì/venerdì dalle 8.30/12.00 e 13.45/ 15.15) o inviate per posta, via Raccomandata RR.

 

Condividi:

FISH - Federazione Italiana per il Superamento dell'HandicapLedha - Lega per i diritti delle persone con disabilità

Ledha Via Livigno, 2 - 20158 Milano :: tel. 02 6570425 :: info@ledha.it

Informativa sull'uso dei cookie

Realizzato da Head&Hands & MediaDesign