Questo sito utilizza cookie. Proseguendo la navigazione si acconsente al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.
Informativa estesa         

Persone con disabilità

A cura di Ledha

Archivio notizie

10/07/2007

Furto in Associazione

La Sezione di Milano della UILDM denuncia di aver subito un grave furto con scasso durante la notte tra venerdì 6 e sabato 7 luglio.

COMUNICATO STAMPA

La Sezione di Milano della UILDM (Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare) denuncia di aver subito un grave furto con scasso presso la sede di via Lampedusa 11/a durante la notte tra venerdì 6 e sabato 7 luglio. La sezione è stata privata di due furgoni attrezzati per il trasporto di persone disabili (un Ford Transit e un Citroen Berlingo), inoltre sono stati sottratti cinque computer da tavolo e materiale medico.

Questo inqualificabile atto arreca un grave danno ai soci distrofici poiché impedisce alla nostra Associazione di effettuare i servizi ordinari di trasporto e l'assistenza quotidiana, riducendo drasticamente l'aiuto che la UILDM assicura ai propri assistiti e alle loro famiglie.

Chiediamo quindi che venga diffusa la notizia di quanto accaduto al fine di colpire la sensibilità dei cittadini, con la speranza che si mobilitino in molti per aiutare la nostra Onlus e le autorità competenti a ritrovare i mezzi sottratti (riconoscibili dal logo UILDM e dai dati dell'associazione impressi sulla carrozzeria).

Per maggiori informazioni e per chiunque sia disposto ad aiutarci in questo momento di estrema difficoltà, rimaniamo a disposizione per ogni chiarimento.

 

Segreteria: 02 84800276


Il Presidente

Marco Rasconi

 

Condividi:

FISH - Federazione Italiana per il Superamento dell'HandicapLedha - Lega per i diritti delle persone con disabilità

Ledha Via Livigno, 2 - 20158 Milano :: tel. 02 6570425 :: info@ledha.it

Informativa sull'uso dei cookie

Realizzato da Head&Hands & MediaDesign