Questo sito utilizza cookie. Proseguendo la navigazione si acconsente al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.
Informativa estesa         

Persone con disabilità

A cura di Ledha

Archivio notizie

14/07/2007

Un percorso dedicato ai bambini con sindrome di down

Gli Ospedali Riuniti di Bergamo dail via ad un progetto dedicato alle famiglie di Bergamo e Provincia.

E' stato presentato il 17 di questo mese a Bergamo, agli Ospedali Riuniti, un progetto dedicato ai bambini con sindrome di Down, nato dalla collaborazione tra l'ospedale, l'Asl e la sezione bergamasca dell'Associazione Italiana Persone Down.

"Grazie alla consolidata e florida sinergia tra gli Ospedali Riuniti e le organizzazioni operanti sul territorio coinvolte nel progetto, - ha sostenuto il dott. Igor Ferraresi, Responsabile presidio ambulatoriale e rapporti con il territorio, presso la Direzione Sanitaria degli Ospedali Riuniti - il nostro ospedale vuole diventare un punto di riferimento per le famiglie bergamasche con figli affetti da sindrome di Down, permettendo loro di avere servizi efficienti e facilmente accessibili, dedicati al follow-up multidisciplinare di questi bambini"

Tramite la figura del pediatra di libera scelta, che rimane responsabile della gestione globale del bambino, verranno individuate visite specialistiche, necessarie e comuni a tutti i bambini con sindrome di Down, per le quali verrà previsto un calendario di esecuzione con un medico specialista dei Riuniti, referente per ciascuna disciplina, e un ambulatorio dedicato. Le prestazioni specialistiche potranno essere aggregate secondo la modalità definita di Day Service, cioè un insieme di attività integrate per pacchetti di prestazioni, da tempo in uso presso il nostro Ospedale.

 

Condividi:

FISH - Federazione Italiana per il Superamento dell'HandicapLedha - Lega per i diritti delle persone con disabilità

Ledha Via Livigno, 2 - 20158 Milano :: tel. 02 6570425 :: info@ledha.it

Informativa sull'uso dei cookie

Realizzato da Head&Hands & MediaDesign