Questo sito utilizza cookie. Proseguendo la navigazione si acconsente al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.
Informativa estesa         

Persone con disabilità

A cura di Ledha

Prossimi appuntamenti

Online - 06/10/2021

Ma sei fuori? 2.0 – Parole e numeri

Il percorso che ha portato alla nascita di questo progetto è nato nel 2020 con l'iniziativa "Ma sei fuori" per sensibilizzare i giovani sul tema delle fragilità mentali

Prosegue il percorso avviato da Fondazione The Bridge, in collaborazione con Angelini Pharma, sul tema della fragilità mentale con l’evento "Ma sei fuori? 2.0 – Parole e numeri" in programma il 6 ottobre p.v. dalle ore 15 alle ore 17. Il percorso è nato lo scorso anno con l’iniziativa “Ma sei fuori?”, un progetto per scuole medie superiori che aveva l’intento di sensibilizzare i giovani sul tema delle fragilità mentali e in particolare sulla schizofrenia, contribuendo così all’abbattimento dello  stigma in ambito psichiatrico.

A questo proposito è stato indetto un concorso rivolto agli studenti, che avevano il compito di realizzare uno slogan sul tema dello stigma; hanno aderito centinaia di classi, ed è stato davvero incoraggiante vedere come nonostante il periodo storicamente unico e complesso, i ragazzi abbiano avuto la voglia e l’entusiasmo di impegnarsi in questa attività. Tra gli slogan proposti e selezionati da un’apposita giuria di qualità, ha vinto “Se la mente si allontana, tu restami vicino”, ideato dalla classe terza I del Liceo Ginnasio Statale Virgilio di Roma.

L’evento ibrido, organizzato in concomitanza della giornata mondiale della salute mentale, con i relatori in presenza nel TeatroLaCucina all’interno dell’ex ospedale psichiatrico Paolo Pini sarà trasmesso in streaming dalle 15 alle 17 attraverso il canale Facebook di Fondazione The Bridge.I panel composti da esperti autorevoli saranno centrati sui temi delle parole e dei numeri, declinati rispetto all’importanza e all’utilizzo delle prime, e all’incidenza dei secondi.

Condividi: Facebook Linkedin Twitter email Stampa