Questo sito utilizza cookie. Proseguendo la navigazione si acconsente al loro impiego in conformitÓ alla nostra Cookie Policy.
Informativa estesa         

Persone con disabilitÓ

A cura di Ledha

Archivio appuntamenti

Milano - 14/05/2008 - 28/05/2008

Contatti. L'esperienza del mondo degli altri quando sono le mani a guardare

Percorso di formazione promosso dalla cooperativa FraternitÓ e Amicizia per volontari, operatori e persone interessate alla scoperta dei "valori" della disabilitÓ.

In collaborazione con la Biblioteca "La Conca" del CPS dell'Ospedale San Paolo, la Cooperativa Sociale "FraternitÓ e Amicizia Onlus" propone una breve esperienza di sensibilizzazione che, assumendo come riferimento la cecitÓ, affronta in modo teorico-pratico la questione della conoscenza del mondo senza la vista. Il percorso formativo Ŕ aperto a volontari, operatori, e a persone interessate alla scoperta dei "valori" della disabilitÓ.
Attraverso la guida di un non vedente dalla nascita, col supporto di uno psicologo esperto nello sviluppo dei bambini ciechi, sarÓ possibile svolgere un percorso di scoperta dell'importanza che il tatto riveste nella vita dell'individuo cieco, e riflettere sul ruolo che il tatto pu˛ assumere nella relazione d'aiuto, non solo con le persone non vedenti. Infatti, attraverso il senso del tatto, si affronta il tema del modo in cui gli individui si pongono in contatto tra loro.
La visita guidata alla mostra "L'arte del tatto", allestita presso
l'Istituto dei Ciechi (un'antologia di riproduzioni destinate alla fruizione tattile, i cui originali si trovano nelle sale del Museo del Louvre di Parigi) costituirÓ l'esperienza intorno a cui si svolge il percorso formativo.
La relazione tra i partecipanti, attraverso l'esperienza personale, il
confronto e la discussione in gruppo, sarÓ l'elemento caratteristico del processo formativo. In questo senso sarÓ privilegiata la compresenza in aula di persone con diverse esperienze di vita, inclusa la disabilitÓ.

Programma

14 maggio (ore 18 - 20): introduzione, esperienze pratiche, discussione con la guida non vedente e riferimenti alla psicologia della percezione nello sviluppo umano.
23 maggio
(ore 17,30-19,30): visita guidata alla mostra "L'arte del tatto" presso l'Istituto dei Ciechi, con
ingresso in piccoli gruppi di 4 persone, ciascuno con l'ausilio di una guida non vedente (prenotazione obbligatoria).
28 maggio
(ore 18 - 20): discussione e confronto di idee e sensazioni ricavate dalla visita alla mostra, con la
testimonianza della guida e il contributo dello psicologo

Conducono
Roberto Cerabolini, Psicologo, psicoterapeuta
Andrea Acerbi, Guida non vedente
Grazia Tatalo, animatrice teatrale

Iscrizioni entro il 9 maggio


Sede
Biblioteca "La Conca" in via Conca del Naviglio,

 

 

Condividi:

FISH - Federazione Italiana per il Superamento dell'HandicapLedha - Lega per i diritti delle persone con disabilitÓ

Ledha Via Livigno, 2 - 20158 Milano :: tel. 02 6570425 :: info@ledha.it

Informativa sull'uso dei cookie

Realizzato da Head&Hands & MediaDesign