Questo sito utilizza cookie. Proseguendo la navigazione si acconsente al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.
Informativa estesa         

Persone con disabilità

A cura di Ledha

Archivio appuntamenti

Milano - 16/05/2008

Aspetti cognitivi e comportamentali nella sclerosi tuberosa

Giornata di studio promossa dall'Associazione Sclerosi Tuberosa, per focalizzare da più punti di vista le possibili problematiche connesse alla patologia.

Programma

8.30 - Registrazione partecipanti
9.00 - Moderatori: Raffaele Canger, Alfredo Gorio
Alfredo Gorio - Introduzione generale: il gruppo di lavoro sulla sclerosi tuberosa
Patrizia Petroni - Le linee guida internazionali sulle variabili cognitive-comportamentali
Francesca La Briola - Caratteristiche neuropsichiatriche dei pazienti con Sclerosi Tuberosa
Ada Piazzino - Inquadramento neuropsicologico: i principali test per la valutazione dei pazienti in età adulta

10.45 - Pausa caffè
Katherine Turner - La valutazione neuropsicologica di pazienti in età evolutiva
Antonella Costantino - La valutazione comportamentale e indicazioni riabilitative dei pazienti in età evolutiva

12.45 - Pranzo

14.00 - Moderatori: Maria Paola Canevini, Patrizia Petroni
Orsola Gambini - Inquadramento e trattamento psichiatrico nei pazienti adulti
Massimo Corona - Progetto Dama: la gestione intraospedaliera del paziente con disabilità grave intellettiva e neuromotoria
Lina Rossi (Anffas) - La presa in carico del paziente adulto con disabilità
Priscila Pasino e Benedetta Demartis (Angsa Novara) - Un'esperienza concreta: come realizzare nuovi servizi

16.00 - Discussione finale

16.45 - Test di verifica dell'apprendimento

Sede
Presso A.O. San Paolo Auditorium 2° piano blocco C - A.O. "San Paolo", Milano

Informazioni
Il convegno è gratuito.
A tutti i partecipanti verrà rilasciato un attestato di partecipazione.
Le iscrizioni chiuderanno il 9 maggio o al raggiungimento del numero previsto di partecipanti per le categorie accreditate
(verrà considerato l'ordine cronologico di arrivo)

Crediti WCM per psicologi, neurologi, neuropsichiatri infanitili, tecnici di neurofisiopatologia
I crediti formativi ECM saranno assegnati agli specialisti appartenenti alle discipline accreditate solo al superamento del test finale ed in base ai dati forniti dal rilevamento delle presenze.
Il convegno è riservato ad un massimo di 20 medici specialisti in neurologia e NPI, 10 psicologi e 10 tecnici di neurofisiopatologia.
Chi una volta iscritto non riuscisse ad essere presente è pregato di informare per tempo la Segreteria Congressuale, in modo da lasciare il posto ad altri.

 

Condividi:

FISH - Federazione Italiana per il Superamento dell'HandicapLedha - Lega per i diritti delle persone con disabilità

Ledha Via Livigno, 2 - 20158 Milano :: tel. 02 6570425 :: info@ledha.it

Informativa sull'uso dei cookie

Realizzato da Head&Hands & MediaDesign