Questo sito utilizza cookie. Proseguendo la navigazione si acconsente al loro impiego in conformitÓ alla nostra Cookie Policy.
Informativa estesa         

Persone con disabilitÓ

A cura di Ledha

Archivio appuntamenti

Castano Primo - 24/05/2008

A scuola di inclusione

Secondo appuntamento di Figli con disabilitÓ nel castanese, organizzato dalla Provincia di Milano, in collaborazione con Ledha, lo Sportello FragilitÓ e numerose associazioni territoriali.

Dopo il primo appuntamento molto partecipato di sabato 17 maggio a Castano Primo continua il percorso di Figli con disabilitÓ, ciclo di incontri dedicati ai genitori di bambini con disabilitÓ promosso dalla Delega alla partecipazione e tutela dei diritti delle persone con disabilitÓ e l'Assessorato ai Servizi Sociali della Provincia di Milano in collaborazione con LEDHA - Lega per i diritti delle persone con disabilitÓ, Sportello FragilitÓ e numerose associazioni del territorio.

La prossima tappa si terrÓ sabato 24 maggio dalle 9.30 alle 12.30 sempre a Castano Primo presso la Villa Rusconi (Palazzo Comunale) in corso Roma, angolo via Palestro ed avrÓ come titolo "A scuola di inclusione": una tematica importante da affrontare, nell'ottica soprattutto di una valorizzazione del ruolo dei genitori nei rapporti con le istituzioni, i docenti, le altre famiglie ed il territorio e coerentemente con l'obiettivo di "Figli con DisabilitÓ" di offrire riflessioni e spunti orientati a far sentire mamme e papÓ meno soli e maggiormente sostenuti.

Interverranno come esperti Giovanna Arrigoni dell'Associazione Nazionale Subvedenti e Jimmy Ciliberto dell'AIAS Milano. Marinella Piola di Volare Insieme e Marina Buratti del Comune di Cuggiono porteranno le loro preziose esperienze e testimonianze di mamme.

Per favorire la partecipazione di tutti i genitori interessati, sarÓ garantito nel corso dei tre incontri un servizio di assistenza ai bimbi, con animatori delle Associazioni coinvolte, in spazi riservati della Villa o, tempo permettendo, nel parco giochi attiguo.

Le nuove tematiche affrontate in questa seconda edizione di Figli con DisabilitÓ, che termina con il ciclo a Castano, dopo aver fatto tappa nel Vimercatese e Trezzese, a Milano e nel Rhodense, andranno ad implementare la pubblicazione realizzata a seguito della prima edizione, che Ŕ stata distribuita con grande successo in tutta Italia.

Il terzo ed ultimo incontro a Castano sarÓ il 7 giugno e avrÓ come titolo "Giocare e divertirsi" .

Condividi: Facebook Linkedin Twitter email Stampa