Questo sito utilizza cookie. Proseguendo la navigazione si acconsente al loro impiego in conformitā alla nostra Cookie Policy.
Informativa estesa         

Persone con disabilitā

A cura di Ledha

Archivio appuntamenti

Rozzano - 28/09/2008

Inaugurazione della RSD Antonio Sansone

Pronta a partire la nuova Residenza Sanitario Assistenziale per persone con disabilitā realizzata dal Comune: 40 posti in quattro nuclei, vicina alla piscina e confinante col parco.

Com'č

La RSD Antonio Sansone in grado di ospitare una quarantina di pazienti. E' organizzata in quattro nuclei abitativi da dieci posti ciascuno, ogni "mini appartamento" č dotato inoltre di camere singole e doppie con bagno, soggiorno per il pranzo e per guardare la televisione. Cucina centrale, infermeria, studio medico, palestra e spazi polivalenti per la socializzazione completano la nuova struttura che č dotata anche di un'area giardino con sbocco su un parco di oltre 180 mila metri quadrati.

 

La presentazione del sindaco di Rozzano, Massimo D'Avolio

"Con l'apertura della residenza sanitaria disabili intitolata a Antonio Sansone nasce a Rozzano un nuovo servizio all'avanguardia per il benessere della persona, ben inserito nella rete diffusa dei servizi sociali e sanitari del territorio e perfettamente integrato con l'ambiente circostante.
Facilmente raggiungibile con i mezzi e situata a due passi dall'istituto clinico Humanitas, la nuova struttura offre assistenza alle persone diversamente abili che non possono essere assistite a casa e che necessitano di cure specialistiche. Si presenta quindi come parte integrante di una vera e propria "cittadella sanitaria", capace di rispondere alla varietā di esigenze dell'utenza in un campo, quello della sanitā, in continua evoluzione.
La sua vicinanza alla piscina comunale, che sarā attrezzata per l'accesso ai disabili e per le attivitā di acquaterapia, č un valore aggiunto della nuova struttura Altro punto di forza č la posizione privilegiata rispetto ad uno dei polmoni verdi pių grandi di Rozzano, la residenza č dotata infatti di un bel giardino che si affaccia sul Parco 2.
La residenza sanitaria disabili realizzata dal Comune e gestita dalla societā Ama Rozzano in collaborazione con la cooperativa CRM, testimonia la nostra volontā - ben interpretata dall' Assessore alle Politiche Sociali Miriam Pasqui - di costruire un sistema sociale distribuito sul territorio e di organizzare i servizi basandoci su un valore non negoziabile: la persona e i suoi bisogni".

L'inaugurazione della Residenza Sanitario-assistenziale per persone con Disabilitā "Antonio Sansone", in via Perseghetto - (antistante il Pronto Soccorso Humanitas) sarā alle ore 10.00.

Interverranno:

  • Massimo D'Avolio - Sindaco del Comune di Rozzano
  • Miriam Pasqui - Assessore alle Politiche per la Disabilitā
  • Carlo Carrara - Presidente Ama Rozzano
  • Alfonso Fossā - Direttore Sanitario RSD "Antonio Sansone"
  • Antonio Musto - Presidente Cooperativa Riabilitazione Motoria

Saranno presenti la moglie e le figlie di Antonio Sansone

Nel corso dell' inaugurazione verranno consegnate la targa per il trentennale di A.Ge.Ha., al Presidente Paolo Antonacci, e la pergamena di riconoscimento all'atleta con disabilitā Nicholas Sportelli.

 

Condividi:

FISH - Federazione Italiana per il Superamento dell'HandicapLedha - Lega per i diritti delle persone con disabilitā

Ledha Via Livigno, 2 - 20158 Milano :: tel. 02 6570425 :: info@ledha.it

Informativa sull'uso dei cookie

Realizzato da Head&Hands & MediaDesign