Questo sito utilizza cookie. Proseguendo la navigazione si acconsente al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.
Informativa estesa         

Persone con disabilità

A cura di Ledha

Archivio appuntamenti

Milano - 02/04/2009

Le famiglie con figli ipovedenti e le tecnologie assistive

Percorso di inerimento scolastico di allievi disabili visivi e di sostegno alle famiglie con il supporto delle tecnologie assistive.

L'Agenzia Nazionale per lo Sviluppo dell'Autonomia Scolastica - Nucleo Territoriale Lombardia - ex IRRE Lombardia, nell'ambito delle sue attività sul tema dell'integrazione della disabilità, è partner del progetto "Le famiglie con figli ipovedenti e le tecnologie assistive: percorso di inserimento scolastico di allievi disabili visivi e di sostegno alle famiglie, col supporto delle tecnologie assistive", Organizzato dall'Associazione Nazionale Subvedenti in collaborazione con Retina Italia ONLUS, l'Istituto Comprensivo Statale "A. Scarpa" di Milano, l'Ospedale di Niguarda - Dipartimento di Oculistica Pediatrica, l'ANFFAS Milano, l'Abilità ONLUS, e finanziato dalla Direzione Centrale Cultura e Affari Sociali della Provincia di Milano.


Il progetto è stato finanziato dalla Provincia di Milano nell'ambito del bando LA FAMIGLIA NEL CUORE, con l'obiettivo di favorire l'inserimento scolastico di studenti disabili visivi e sostenere le famiglie degli studenti nel percorso inclusivo.

Il Seminario intende caratterizzarsi come occasione di approfondimento sulle questioni legate all'apprendimento e all'utilizzo delle nuove tecnologie al servizio dell'integrazione scolastica. Riteniamo che tale intervento mirato rivolto a studenti disabili e loro famiglie possa rappresentare anche un valido ed efficace supporto alle istituzioni educative e formative, in particolare in presenza di alunni con disabilità visiva.

Lo staff operativo è composto da psicologo, psicopedagogista, educatore specializzato nell'area della disabilità visiva, tecnico informatico.

ll percorso proposto sarà così articolato:
Per gli studenti (interventi strettamente individuali).

  • consulenza tecnica per una scelta mirata dell'ausilio più adatto;
  • percorso di familiarizzazione e addestramento all'uso: strategie, tecniche, metodologie;
  • utilizzo appropriato degli ausili nell'ambito del percorso di apprendimento in collegamento con i genitori e con gli insegnanti di riferimento ed in coerenza con le attività didattiche programmate;
  • Monitoraggio in itinere e verifica di fine a.s.

 

Per le famiglie (incontri su appuntamento):

  • sostegno alla consapevolezza e all'esercizio delle responsabilità genitoriali;
  • informazioni sulle modalità percettive del proprio familiare;
  • "empowerment" delle famiglie sulle possibilità offerte dalle nuove tecnologie applicate allo studio, al lavoro, alla gestione della quotidianità, all'integrazione sociale;
  • breve formazione teorico/pratica sull'uso di software specifici;
  • supporto per un collegamento efficace e coerente tra gli ausili e le attività didattiche nell'ambito del P.E.I.

Per il territorio:

  • consulenza alle strutture educative, agli organismi territoriali, ai docenti con specifico riferimento al collegamento tra ausili e programmazione didattica nell'ambito del P.E.I.

Strumenti:

  • ausilioteca e postazioni multimediali presenti in associazione (videoingranditori da tavolo, portatili e tascabili), sw ingrandenti e sintesi vocale per PC e cellulari, ausili ottici per vicino/lontano).

Destinatari del seminario
Il seminario è rivolto a tutti i docenti di ogni ordine e grado e di


Il seminario, per questioni logistiche, è a numero chiuso (50 posti).

Visto il numero limitato di posti, e per non precludere ad altri colleghi la possibilità di partecipare, si prega di iscriversi solo se veramente interessati. La partecipazione è gratuita.

Al termine del seminario verrà rilasciato una dichiarazione di presenza da parte dell'Agenzia Nazionale per lo Sviluppo dell'Autonomia Scolastica - Nucleo Territoriale della Lombardia - ex IRRE Lombardia.

Il seminario si svolgerà dalle 9.30 alle 13.00 presso la ex Sala Caccia del palazzo della Provincia di Milano, viale Piceno 60

 

Condividi:

FISH - Federazione Italiana per il Superamento dell'HandicapLedha - Lega per i diritti delle persone con disabilità

Ledha Via Livigno, 2 - 20158 Milano :: tel. 02 6570425 :: info@ledha.it

Informativa sull'uso dei cookie

Realizzato da Head&Hands & MediaDesign