Questo sito utilizza cookie. Proseguendo la navigazione si acconsente al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.
Informativa estesa         

Persone con disabilità

A cura di Ledha

Archivio appuntamenti

Rozzano - 25/06/2011

Istituto Clinico Humanitas

Dalla diagnosi di disabilità al progetto di vita

Inizieranno il 19 marzo 2011 gli incontri di sostegno psicologico dal nome “Dalla diagnosi di
disabilità al progetto di vita: percorsi familiari tra difficoltà e risorse”, organizzati dalla Fondazione Ariel

Il punto di partenza è che il disadattamento e lo stress non siano vissuti o percepiti comeconseguenze "inevitabili" per le famiglie con bambini disabili.
Molte famiglie riescono nel tempo a riorganizzarsi rispetto all'inevitabile terremoto inizialecostituito dall'incontro/scontro con la disabilità del proprio figlio. Spesso però questoprocesso avviene a costo di grandi fatiche, emotive e relazionali, in alcuni casi aggravatedalla sensazione di solitudine e di distacco dalle istituzioni e dalla società.
Questo percorso è dedicato alle famiglie con bambini disabili ed è focalizzato in particolaresulle tematiche relative alla ricostruzione di significati e alla elaborazione delle emozionilegate alla nascita del figlio disabile.
L'obiettivo del corso è quello di "liberare" le aree di consapevolezza adulta dei genitori daipregiudizi e dagli eccessi di emotività che di volta in volta complicano la possibilità di farescelte importanti per il benessere del proprio bambino e della famiglia nella sua globalità.

Ecco le date dei 6 incontri con la dott.ssa Simona Arminio, Psicologa e Psicoterapeuta:
- 19 marzo: Il senso di controllo sulla situazione: credenze e significati
- 2 aprile: Disabilità ed identità familiare
- 16 aprile: La famiglia e la sua "storia di disabilità"
- 21 maggio: Stress: situazioni di crisi e processi di adattamento
- 11 giugno: Figli disabili e il ciclo di vita della famiglia
- 25 giugno: Le risorse per affrontare una condizione di disabilità

La partecipazione al corso è gratuita e per un massimo di 30 partecipanti.
Per farlo basta compilare la Scheda di Partecipazione in allegato
- inoltrandola via mail a fondazione.ariel@humanitas.it
- inoltrandola via fax al n. 02-82242395
- chiamando il numero verde gratuito 800.133. 431
- per posta alla Fondazione Ariel, Via Manzoni, 56 - 20089 Rozzano (MI)
- oppure compilando il form d'iscrizione online su www.fondazioneariel.it

Fondazione Ariel
tel. 02.8224.2315 - 800.133.431 - fondazione.ariel@humanitas.it - www.fondazioneariel.it

 

Condividi:

FISH - Federazione Italiana per il Superamento dell'HandicapLedha - Lega per i diritti delle persone con disabilità

Ledha Via Livigno, 2 - 20158 Milano :: tel. 02 6570425 :: info@ledha.it

Informativa sull'uso dei cookie

Realizzato da Head&Hands & MediaDesign