Questo sito utilizza cookie. Proseguendo la navigazione si acconsente al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.
Informativa estesa         

Persone con disabilità

A cura di Ledha

Archivio appuntamenti

Milano - 17/10/2015 - 18/10/2015

Piazza Città di Lombardia

Cittadelle dello sport

Ultima tappa dell’evento itinerante che il CIP Lombardia ha organizzato in occasione di EXPO 2015.

 
Tra le 15 e le 19 di sabato si svolgeranno un torneo di calcio a 5 con atleti/e con disabilità intellettiva e relazionale, un torneo di calcio balilla per tutti (sul tavolone 7vs7), uno spettacolo con i comici di Colorado, e tanti momenti divertenti a sorpresa. Saranno presenti anche altri sport, insieme a testimonial sportivi, oltre ai progetti sociali-sportivi in cui il Bresso 4 è protagonista, quali IO Tifo Positivo e Abrazo Futbolero.
L’evento è libero. In questa occasione sarà possibile acquistare con offerta anche il Ricettario Familiare, frutto della collaborazione di tante famiglie della comunità di Bresso 4. Con i proventi delle offerte saranno sovvenzionati i progetti educativi e di sport paralimpico e per tutti che il Bresso 4 da anni sta portando avanti.
 
Nel pomeriggio di sabato, verrà dato avvio al 1° Trofeo a squadre di boccia paralimpica (primo torneo del genere realizzato in Italia) nel quale si sfideranno circa 15 atleti BC1 e BC2, provenienti dalle squadre dei Superhabily, dalla POLHA Varese e da una selezione di Padova.
Il torneo, organizzato dall' ASD POL. SUPERHABILY, ha carattere promozionale ed è patrocinato anche dalla FISPES.
 
Durante sabato e domenica sarà possibile provare la disciplina ed in particolar modo:
- la mattina di sabato 17 sarà possibile far provare ragazzi con disabilità motorie gravi tali da non permettere di lanciare la boccia autonomamente con i propri arti (ma solo attraverso l'uso di uno scivolo e di un assistente)
- tutta la giornata di domenica 18 sarà possibile far provare ragazzi con disabilità motorie gravi come cerebrolesioni di tipo 1 e 2, lesioni "alte" della spina dorsale e tetraplegie marcate (atleti corrispondenti alle cat. di atletica 32 e 51, che lanciano autonomamente la boccia con mani o piedi).
 
Tra gli appuntamenti più rilevanti di domenica va segnalata la tappa finale del Giro d'Italia di handbike.
 
 
 

 

Condividi:

FISH - Federazione Italiana per il Superamento dell'HandicapLedha - Lega per i diritti delle persone con disabilità

Ledha Via Livigno, 2 - 20158 Milano :: tel. 02 6570425 :: info@ledha.it

Informativa sull'uso dei cookie

Realizzato da Head&Hands & MediaDesign