Questo sito utilizza cookie. Proseguendo la navigazione si acconsente al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.
Informativa estesa         

Persone con disabilità

A cura di Ledha

Archivio appuntamenti

Milano - 29/03/2019

Centro Congressi Fondazione Cariplo 8

Mai più soli. Per mano oltre il labirinto dell’autismo

Un convegno promosso dall'associazione "Prendimi per mano" in occasione della giornata mondiale per la consapevolezza sull'autismo

Un pomeriggio di incontri dedicati al tema dell’autismo per raccontare esperienze di consapevolezza e fornire gli strumenti per un inserimento possibile a partire da una diffusa sensibilità collettiva sul tema. Secondo recenti studi, nelle aree industrializzate come la Lombardia l'incidenza delle sindromi dello spettro autistico sul totale della popolazione è arrivata a 1 persona su 68.

Il 29 marzo, su iniziativa dell’associazione "Portami per mano", in collaborazione con Aiutiamoli, Fondazione Sacra famiglia e Uniti per l’autismo si svolgerà l'evento “Mai più soli! Per mano oltre il labirinto dell'autismo” cui parteciperà il sindaco di Milano Giuseppe Sala e il cantante Elio, in prima linea per i diritti delle persone con autismo. A questa chiamata hanno risposto il Comune di Milano, Fondazione Cariplo e Opera San Francesco, oltre all'Orchestra di via Padova che sarà protagonista di un momento musicale a conclusione del pomeriggio.

Vanno in questa direzione anche la testimonianza di Elio, genitore di un bimbo autistico e testimonial di Uniti per l'autismo, e le esperienze di inserimento lavorativo che saranno presentate nel corso dell'evento.

Focus della giornata sarà la tavola rotonda – moderata dal giornalista di Tele Lombardia Mimmo Pesce – in cui verrà raccontata la storia di Masha, 25 anni, una ragazza con autismo inserita presso la nota azienda di giochi da tavolo Ravensburger grazie all'accompagnamento del servizio Counseling della Fondazione Sacra Famiglia, diretto dal prof. Lucio Moderato. In questo contesto si inserisce il progetto Biblioteche Aperte, elaborato dalle associazioni Portami per mano e Autiamoli con la psicoterapeuta Claudia Giangregorio, che si propone di sviluppare nella città di Milano, in collaborazione con il Servizio bibliotecario cittadino, modelli e pratiche di inserimento lavorativo grazie a due momenti. Book and baby, spazi di gioco e confronto, in biblioteca, fra bambini e ragazzi portatori di bisogni speciali e non, e Book and go, innovativo servizio di prestito bibliotecario in piazza erogato da persone con disabilità e autismo insieme ad operatori.

Inizio convegno ore 17

 

Condividi:

FISH - Federazione Italiana per il Superamento dell'HandicapLedha - Lega per i diritti delle persone con disabilità

Ledha Via Livigno, 2 - 20158 Milano :: tel. 02 6570425 :: info@ledha.it

Informativa sull'uso dei cookie

Realizzato da Head&Hands & MediaDesign