Questo sito utilizza cookie. Proseguendo la navigazione si acconsente al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.
Informativa estesa         

Persone con disabilità

A cura di Ledha

Archivio appuntamenti

Milano - 18/12/2007

Il sostegno delle reti sociali

Convegno promosso da Diapason Coop Soc Onlus in convenzione con il Comune di Milano, la Società Edificatrice Niguarda, Zuccheribelli associazione e Altrassociazione Onlus.

Il convegno si terrà dalle ore 09.00 alle ore 16.00 presso la nuova sede del Centro di Socializzazione Adulti Via Ornato 7.

La condizione di disabilità grave costringe ad una vita di dipendenza che compromette la vita di relazione libera, l'accesso ai servizi, il diritto ad una vita adulta e autonoma nell'espressione dei desideri e nella realizzazione degli stessi, dall'abitare alla possibilità di partecipazione agli eventi sociali.

L'esperienza sociale ci dimostra quanto un sistema di rete sia il sostegno primo ed essenziale per coordinare e implementare le possibili risposte ai diversi bisogni presenti e che con il tempo si diversificano, richiedendo elasticità e innovazione.

L' evento che proponiamo è un convegno che presenta i tre ambiti privilegiati attraverso cui le reti di sostegno possono concretamente rispondere ai bisogni specifici delle persone portatrici di disabilità grave: sanitario, familiare e dei servizi.

Vorremmo con questo incontro dare un contributo ai bisogni specifici della zona 9.

In questa occasione si inaugureranno la nuova sede del CSA, il Centro di Socializzazione Adulti e il Progetto di Residenzialità Sperimentale, di Via Ornato 7.

Nel pomeriggio presso il teatro della Cooperativa siamo lieti di offrirvi lo spettacolo:

D.VERSO - Uno sguardo sulla diversità

L'idea di diversità viene comunemente associata al fatto di essere altro rispetto alla norma, di essere qualcosa a parte.

Ma diverso, letteralmente, è ciò che è volto in un'altra direzione. Il progetto D.VERSO si propone di indagare il punto di vista che evidentemente consegue da questo differente orientamento spaziale. Attraverso l'utilizzo di vari linguaggi si comporrà un percorso dentro la diversità, cercando di indagarne le forme, gli aspetti, le conseguenze.

I linguaggi coinvolti saranno la letteratura, l'immagine e il video. Ad artisti interessati a questi linguaggi è stato chiesto di preparare un intervento, una tappa del viaggio che si comporrà davanti agli occhi degli spettatori. Avremo così modo di visitare la diversità nella società, nell'arte, nel cinema, nella vita quotidiana. Un'opportunità di considerare, per un giorno, la possibilità di voltarsi per osservare il mondo da un'altra parte.

 

Condividi:

FISH - Federazione Italiana per il Superamento dell'HandicapLedha - Lega per i diritti delle persone con disabilità

Ledha Via Livigno, 2 - 20158 Milano :: tel. 02 6570425 :: info@ledha.it

Informativa sull'uso dei cookie

Realizzato da Head&Hands & MediaDesign